Il video, mandatomi dalla sua mamma, di una ragazzina che piange di gioia nell’abbracciare per la prima volta la sua cucciola attesa e seguita fin dalla sua nascita – oltre a commuovermi come raramente mi succede – mi ha ricordato che, al di là di selezione, studi, esposizioni, toelettature ecc.., tutti abbiamo iniziato dalla pura e semplice felicità di stringere tra le braccia il nostro primo cucciolo, e poter far vivere quella stessa gioia agli altri è la ricompensa più bella ai nostri sacrifici.

Il sostegno incondizionato verso chi ha scelto noi e un nostro cucciolo, tanto nelle gioie quanto nelle inevitabili difficoltà che possono sopraggiungere, è una responsabilità a cui non dobbiamo mai venire meno, perché, specialmente per chi è alla prima esperienza, trovare l’ascolto, l’empatia e il consiglio può davvero fare tutta la differenza del mondo.

Quindi anche se magari è un ricordo lontano (come questa foto ingiallita dagli anni), non dobbiamo dimenticare mai che tutti siamo passati di lì!